PRESENTAZIONE 17° GRANFONDO MARINEO – BOSCO DI FICUZZA ANNO 2021

 

La diciassettesima  edizione della Granfondo di Mountain Bike si svolgerà il 03 Ottobre.

Sarà un’edizione particolare perché la gara non partirà da Marineo ma direttamente da Ficuzza per poi inoltrarsi nella Riserva Naturale. La scelta di quest’anno non è dovuta soltanto alle  problematiche organizzative dovute al Covid ma anche e soprattutto per fare un passo avanti rispetto alla connotazione di un evento legato allo sviluppo di un intero territorio sfruttandolo e legandolo al riferimento più importante,  da un punto di vista storico-ambientale, che il nostro territorio offre. Si torna indietro alle origini quando la motivazione principale delle prime edizioni della granfondo nasceva proprio dall’esigenza di creare un evento capace di interagire con il territorio dell’allora Unione dei Comuni. L’esperienza dell’Unione dei Comuni ha trovato negli anni delle difficoltà che lentamente hanno portato all’atrofizzazione del progetto comune  ma la granfondo ha continuato il suo percorso crescendo negli anni e connotandosi come uno dei più importanti eventi specifici di settore dell’intera Regione  conosciuta ed apprezzata anche oltre i confini regionali. L’opportunità di legare il nostro evento alla riserva di Ficuzza diventa una nuova scommessa ma anche questa volta non siamo soli, accanto a noi c’è una componente di enorme valore istituzionale come Azienda Regionale delle Foreste che ha unitamente a noi la stessa identica motivazione. La Granfondo può trasformarsi in uno degli eventi fissi che possono ampliare il fascino del territorio della riserva e possono costituire un riferimento di sviluppo e da volano per una serie di iniziative che possono trovare nel territorio servizi, luoghi e manifestazioni. Il percorso va fatto insieme se vogliamo pensare al territorio non come un insieme di singole ed autonome entità ma come un contesto unico con singole e specifiche realtà culturali legate alle peculiarità territoriali. Il nostro territorio offre eventi  legati a monumenti storici di enorme valore, realtà museali, contesti naturalisti e manifestazioni che debbono essere però spalmati e concordati con l’intero comparto. Se in questo territorio saremo capaci di organizzare ottimi servizi logistici e sviluppare una cultura professionale dell’accoglienza potremo senz’altro sperare in uno sviluppo concreto e duraturo per le nostre giovani generazioni. La Granfondo vuole partecipare alla scommessa e ci saremo con la nostra ormai collaudata esperienza sia in termini organizzativi che culturali.

Chiediamo pertanto al Comune di Marineo, Comune di Corleone e all’Azienda Regionale della Foreste, di non ospitarci solamente ma di partecipare fattivamente alla organizzazione dell’iniziativa  .

 

La Granfondo non può prescindere dal luogo dove è nata e si è affermata, quindi parte proprio da Marineo con l’organizzazione del “Bimbi in Bici” che ogni anno precede l’evento degli adulti e  continuerà a svolgersi anche quest’anno a Marineo il giorno prima della gara. Negli anni passati abbiamo ospitato circa 300 bambini, bimbi di Marineo e dei paesi vicini ma soprattutto figli di atleti provenienti da ogni parte della regione. Rappresentano per noi non solo un evento gioioso ma un investimento culturale sull’intera manifestazione.

La manifestazione in questi anni ha raggiunto risultati eccezionali. Il crescente numero di partecipanti, la perfetta organizzazione logistica della gara,  l’elevata suggestione paesaggistica del percorso, hanno elevato la gara ad essere  considerata da tutti una delle più belle dell’Italia meridionale. A causa dei noti eventi legati alla diffusione del coronavirus l’ ultimo  anno la manifestazione non si è svolta, anche se sono stati organizzati eventi collaterali quali raduni e proposte di fruizione dei sentieri della Granfondo che hanno dato continuità  alla manifestazione

L’edizione di quest’anno è inserita nel  Campionato Regionale Granfondo C.S.I.  GF MTB 2021 e prova unica del campionato regionale C.S.I. . Il  percorso  si svolge interamente all’interno della macchia boschiva della riserva e prevede  due giri di un tracciato di km 22   aperta a tutti gli amanti della specialità.

Saranno assegnati  premi per categorie ed  è prevista l’assegnazione del trofeo “Anna Cutrona”. A tutti i partecipanti verrà consegnato un pacco gara contenente i prodotti vari del territorio e prodotti tecnici.

Considerato l’alto valore promozionale dell’iniziativa, che rappresenta un efficace veicolo per la valorizzazione  delle risorse ambientali del nostro territorio, sarà particolarmente curata l’accoglienza dei partecipanti e del loro seguito con punti di informazione turistica e con la proposta di itinerari guidati da esperti locali e iniziative di intrattenimento e spettacolo il giorno precedente la gara a Marineo. Vengono confermate, la consolidata gara ludico-sportiva “Bimbi in Bici” e la realizzazione di quadri scenici a tema attraverso  Luminarie.

 

Per l’edizione di quest’anno si prevede:

  • Allestimento di una zona accoglienza all’aperto
  • Allestimento di postazioni  ristoro e  supporto degli  atleti lungo il percorso
  • Promozione e divulgazione dell’evento attraverso un piano pubblicitario con riferimento all’intera Regione Sicilia (radio tv giornale, manifesti, siti internet), e nazionale ( riviste specialistiche).
  • Pubblicazione on line di un dépliant sui sentieri della granfondo
  • Allestimento di uno stand per la promozione del territorio.
  • Allestimento di un info Point turistico.
  • N° 2 motociclisti (apri pista, serra file e chiudi pista).
  • Medici in postazione.
  • Servizio
  • Giudici di gara.
  • Carro ramazza.
  • Servizio
  • Lavaggio bici.
  • Rilevazione cronometrica con microchip
  • Visite guidate nei luoghi della Granfondo per gli accompagnatori.
  • Organizzazione di servizio accompagnamento per familiari a seguito nei punti più suggestivi del percorso.

 

 

 

PROGRAMMA DELLA MANIFESTAZIONE

 

La manifestazione si svolgerà secondo  il seguente programma:

Sabato 2 ott. 2021 BIMBI IN BICI ( Marineo ) 

 

  • Ore 15:00 Apertura iscrizioni Bimbi Bike gara under 12
  • Ore 16:00 Partenza Bimbi Bike
  • Ore 16:00/18:30 Possibilità di iscriversi, ritirare i numeri di pettorale e
    ritirare il pacco gara presso sede pro loco piazza

Castello  Marineo

 

Domenica 3 ott. 2021 ( 17^ Granfondo  Marineo– Bosco di Ficuzza)

 

  • Ore 7:30/9:00  Raduno nello spazio antistante la palazzina reale di

caccia del Borgo di Ficuzza, , controllo

tesseramenti (per i pre-iscritti) e iscrizioni (per i non

pre-iscritti)

  • Ore 8:30           Apertura area espositiva, Test Bike e area

Agroalimentare dei prodotti del territorio

  • Ore 9:30           Partenza Gara
  • Ore 10:30         Visite guidate, per i familiari dei corridori, nel territorio

della Riserva

  • Ore 14:00         Premiazione

 

 

DESCRIZIONE DEL PERCORSO:

La 17^ edizione della Granfondo di Marineo – Bosco della Ficuzza quest’anno propone un percorso di 22 km con dislivello di 800 mt da ripetere 2 volte.

I tracciati propongono single track mozzafiato che si alternano a lunghi tratti in piano, con irte salite e discese che impegnano a fondo gli atleti e toccano le aree più suggestive della Riserva. I percorsi infatti attraversano aree di notevole valore ambientale come, Alpe Ramosa, Giardino delle fafalle, Pulpito del Re, Valle Maria, Valle Agnese, Alpe Cucco, Cristo Fonte Ramosa, sentiero Lipu,. La gara si concluderà nel centro abitato del Borgo di Ficuzza dove i partecipanti saranno accolti dagli organizzatori per la premiazione

 

Sarà consentita la partecipazione alla manifestazione anche ai possessori di e-bike iscrivendosi alla categoria unica “E-Bikers”. E’ prevista una premiazione con categoria unica .

 

Per più dettagliate informazioni collegarsi con il sito www.granfondomarineo.it

 

IL PRESIDENTE DELL’ERT                                  IL PRESIDENTE DELLA PRO LOCO

      Antonio Cutrona                                                                     Francesco D’Aversa

 

Su di noi

 

La granFondo di Marineo si realizza grazie alla ASD Extreme Racing Team Marineo e alla ProLoco di Marineo.